Back to the top

Mondo

L’Algeria tra incognite e cambiamenti (Ce.Mi.S.S.)

L’analisi di C. Bertolotti per l’Osservatorio Strategico del Centro Militare di Studi Strategici (Ce.Mi.S.S.), n. 1/2018 di Claudio Bertolotti scarica l’intero contributo pubblicato sull’Osservatorio Strategico Ce.Mi.S.S. 1/2018 Sul piano politico interno, a pochi mesi dalle elezioni presidenziali fissate per l’aprile del 2019, resta l’incertezza riguardo alla possibilità che il presidente in carica Abdelaziz Bouteflika, 81...Continue reading

8° Beijing Xiangshan Forum: la sicurezza globale discussa a Pechino

Ministri della Difesa e degli Affari Esteri: oltre 500 delegati da 49 paesi. Presente la delegazione dell’Italia voluta dal ministro Elisabetta Trenta di Claudio Bertolotti A Pechino, dal 24 al 26 ottobre, si è tenuto l’8° Beijing Xiangshan Forum: importante evento internazionale organizzato dalla China Association for Military Science (CAMS) e dal China Institute for...Continue reading

Come funziona il racket dell’elemosina della mafia nigeriana

Sfrutta necessità di individui indebitati con l’organizzazione criminale che è in contatto con i gruppi che in Nigeria gestiscono il traffico di persone Dalla collaborazione alla competizione. È questo il rapporto che unisce la criminalità italiana, dalla mafia alla camorra, a una sempre più radicata e potente criminalità proveniente dall’estero: la mafia nigeriana. “ll radicamento...Continue reading

Terrorismo jihadista: come rendere sicura l’Italia

La capacità delle forze di sicurezza è vicina alla saturazione: necessario razionalizzare e investire sulla prevenzione fra le nuove generazioni L’attacco a New York dell’11 dicembre impone una riflessione sulle dinamiche che riguardano la sicurezza dell’Italia. Vale a dire: qual è capacità italiana di continuare a essere efficace nel contrasto e nella prevenzione delle minacce...Continue reading

Come difendersi dai terroristi Isis che tornano in Europa da Siria e Iraq

Foreign fighters fra noi. Polizie e intelligence devono agire nei limiti dello stato di diritto e nella consapevolezza che il rischio zero è impossibile Il ritorno dei foreign fighter in Europa, i terroristi islamici andati a combattere per l’Isis in Siria e Iraq, è un dato di fatto. QUANTI SONO Dei 5.718 terroristi accertati con...Continue reading

Così l’Italia può sconfiggere l’estremismo jihadista

Un disegno di legge, ora al Senato, fornisce gli strumenti adatti per contrastare la radicalizzazione nelle carceri, attorno alle moschee illegali, sul web Il terrorismo jihadista – incarnato soprattutto dall’Isis – in Europa è la manifestazione violenta di un radicalismo che cresce e si diffonde attraverso due canali paralleli, raramente collegati tra di loro. I...Continue reading

Migranti e Libia: ecco come funziona il mercato di esseri umani

I trafficanti sarebbero disposti a farsi pagare per rinunciare temporaneamente al giro d’affari. È quel che ha fatto il governo italiano? Il generale caos in Libia è un terreno fertile su cui crescono e operano terroristi, milizie, gruppi di poteri locali, criminalità organizzata e altri soggetti molto ambigui, tra i quali la cosiddetta Guardia Costiera...Continue reading

L’Isis guarda all’Italia: come dalle minacce potrebbe passare ai fatti

L’Isis guarda all’Italia: come dalle minacce potrebbe passare ai fatti Decisiva sarà la capacità dei reduci del Daesh di intercettare la volontà dei giovani di seconda generazione radicalizzati L’Italia si prepara a un attacco del terrorismo, guidato dall’Isis. La possibilità porterebbe gli italiani alla realtà di un fenomeno globale che in Europa ha le sue...Continue reading
© Claudio Bertolotti